New York Shuffle il programma radiofonico di Lewis Allen Reed

0,,17188368_404,00Il poeta selvaggio aveva un grande amore :” la radio“. Nel 1961 aveva iniziato con un programma radiofonico notturno che prendeva il nome da un brano del pianista jazz Cecil Taylor  “Excursions On A Wobbly Rail” e all’età di 66anni aveva deciso di tornare al suo primo amore.

 “Ho sempre voluto fare una trasmissione radio e ne ho parlato con Hal, avrei voluto fare una trasmissione come quelle che c’erano una volta qui a New York in cui i ragazzi facevano ascoltare solamente le cose che gli piacevano. Ho già fatto il DJ quand’ero al college. Mi piaceva farlo, e penso che la radio sia fantastica; anzi, è dalla radio che ho imparato a suonare”.

Sul sito della BBC è possibile riascoltare “NYShuffle”mentre collegandosi a questo link: loureed.com  si trovano le playlist delle varie puntate.

Annunci

Autore: RADIO 100 passi Community Genova

Aristotele scrisse: “Gli uomini, all’inizio come adesso, hanno preso lo spunto per filosofare dalla meraviglia (thauma), poiché dapprincipio essi si stupivano dei fenomeni più semplici e di cui essi non sapevano rendersi conto, e poi, procedendo a poco a poco, si trovarono di fronte a problemi più complessi, come i fenomeni riguardanti la Luna, il Sole, le stelle e l’origine dell’universo”. Il mio non è un filosofare ma un continuare a meravigliarsi “thaumazein” .

2 thoughts on “New York Shuffle il programma radiofonico di Lewis Allen Reed”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...